domenica 3 maggio 2009

CATANIA - MILAN : LE PAGELLE

A Catania questo pomeriggio il Milan di Ancelotti cercava la quinta vittoria consecutiva per lasciare invariato il vantaggio sulla Juventus e rimanere aggrappata all'illusione di un campionato che può ancora essere riaperto. La fotografia della partita sono gli ultimi dieci minuti di gioco, dove i rossoneri dominano il campo e fanno girare il pallone senza interruzioni per diversi minuti. Una partita insomma a senso unico, solo in rarissime occasioni la squadra di Zenga è stata pericolosa, ma mai si è avvicinata realmente alla marcatura. Ennesima vittoria quindi, firmata da un sorprendente Inzaghi e da uno smagliante Kaka, ora il Milan aspetta la Juve a San Siro senza paure e convinto come non mai dei propri mezzi

Dida - 6 - Ancora una volta spettatore non pagante, normale amministrazione e qualche buona uscita sulle palle alte.
Zambrotta - 6.5 - Buona prova per il terzino azzurro, copre bene, pressa a centrocampo e riparte senza strafare.
Maldini - 6 - Sicuro e preciso nelle chiusure, se si vuole trovare qualche difetto in alcune occasioni sembra un pò frettoloso.
Favalli - 6.5 - Ottima partita, è impegnato poco dal giovane Morimoto ma è sempre puntuale ed efficace.
Jankulovski - 6.5 - Buona prova anche del mancino. Spinge molto e crea non pochi grattacapi alla difesa sicula.
Beckham - 6 - Una partita "normale", copre bene la sua zona di competenza ed è sempre presente nel gioco.
Pirlo - 7 - Ottima la forma del regista rossonero, non sbaglia un pallone e spesso gioca di prima, facendo girare il gioco velocemente e senza dare punti di riferimento agli avversari
Ambrosini - 6.5 - Continua lo strepitoso periodo di forma del mediano, copre alla perfezione e si fa sempre vedere con degli ottimi inserimenti, da uno di questi nasce il secondo gol.
Seedorf - 7+ - Non è stata una partita spettacolare la sua, ma è semplicemente perfetto a livello tattico, sempre nel punto giusto, gioca spesso di prima senza sbagliare nulla. Finalmente si rivede in forma l'olandese.
Kaka - 7.5 - Sontuoso. Gol, assist, pali e sfuriate palla al piede. Pochi aggettivi per descrivere un campione assoluto in gran forma.
Inzaghi - 7 - Sbaglia due gol praticamente fatti, ma sigla quello che apre la gara e tanto basta. Sempre presente non tradisce mai le aspettative.

Nessun commento: